ENERGIA AMBIENTE E RIFIUTI

Importante pronuncia nel campo degli incentivi per le fonti rinnovabili: con ordinanza n. 926 del 30.01.2024, il Consiglio di Stato rimette alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea la questione di compatibilità dell’art. 7, co. 7, del DM 4.7.2019 con l’art. 3 della Direttiva n. 2209/28/CE e l’art. 4 della Direttiva n. 2018/2001 UE.

Oggetto della contestazione è la compatibilità comunitaria della previsione di cui all’art. 7, co. 7, del DM 4.7.2019 nella parte in cui prevede che “il

Leggi tutto »